Il MASCI per Amatrice


"S
iamo uomini e donne provenienti da strade ed esperienze diverse, ma uniti dalla convinzione che lo scautismo è una strada di libertà per tutte le stagioni della vita e che la felicità è servire gli altri a partire dai più piccoli, deboli ed indifesi.
"

 dal Patto Comunitario del MASCI

Il MASCI per Amatrice

Pubblicato: Lunedì, 19 Agosto 2019

Il 24 agosto 2016 un terremoto sconvolse il centro Italia e a Amatrice causò la distruzione del paese. Il MASCI da allora cerca di stare vicino alla popolazione, alle istituzioni locali civili e religiose per ravvivare la speranza della rinascita. Sabato 24 agosto, a tre anni dall'evento, parteciperemo alla cerimonia religiosa pubblica alle 11 al palazzetto dello sport di Amatrice, officiata dal Vescovo di Rieti mons. Domenico Pompili.

 
Visite: 141