In ricordo degli Scout tornati alla Casa del Padre


"S
iamo uomini e donne provenienti da strade ed esperienze diverse, ma uniti dalla convinzione che lo scautismo è una strada di libertà per tutte le stagioni della vita e che la felicità è servire gli altri a partire dai più piccoli, deboli ed indifesi.
"

 dal Patto Comunitario del MASCI

In ricordo degli Scout tornati alla Casa del Padre

Pubblicato: Giovedì, 04 Maggio 2017
Il 5 maggio presso la  Basilica di S. Giovanni Battista dei Fiorentini Piazza dell’Oro, 4 - Roma - ore 18.15 si terrà la messa in suffragio di tutti gli scout che sono tornati alla Casa del Padre.
Per ricordare il centenario del gruppo ASCI Roma X e nel 34° dalla dipartita del Capo scout emerito Prof. SALVATORE SALVATORI e per dire GRAZIE di aver camminato con noi, a tutti gli scout che ci hanno preceduto.
Celebreranno gli assistenti scout presenti.
La Corale del Club Alpino Italiano - Sez. di Roma, al termine della celebrazione offrirà un breve concerto di "Canti della Memoria". Dirige il Maestro P.P. CASCIOLI.
In allegato la locandina dell'evento.

Visite: 687