L'Italia sono anch'io

Pubblicato: Giovedì, 17 Novembre 2016

 

 

UN IMPEGNO PER L'ACCOGLIENZA E L'INTEGRAZIONE DEGLI STRANIERI.

Il MASCI Lazio nel 2011 si è fatto promotore con Consiglio Nazionale del nostro Movimento, affinché aderisse e desse sostegno alla campagna di sensibilizzazione e raccolta firme denominata "L'Italia sono anch'io". La campagna si proponeva di far arrivare ad approvazione, attraverso una petizione popolare con la presentazione di almeno 50 mila firme da raccogliere entro marzo 2012, di due modifiche a leggi esistenti in tema di integrazione degli stranieri.

Nella prima si chiedeva la modifica della legge sulla cittadinanza, in modo da estenderla agli immigrati, e ai loro figli che avessero realizzato nascendo, crescendo o vivendo nel nostro paese un percorso di integrazione. Nella seconda di poter consentire l’accesso al voto amministrativo ed alle candidature nelle liste dei partiti agli stranieri che avessero soggiornato regolarmente per 5 anni nel nostro paese.

Leggi tutto...

50.000 FIRME E OLTRE

Pubblicato: Mercoledì, 16 Novembre 2016

Una valanga di firme! L’obiettivo delle 50.000 firme necessarie per presentare le due proposte di legge di iniziativa popolare promosse dalla campagna venne raggiunto e largamente superato. Un successo questo dovuto anche al comune impegno di numerose organizzazioni no-profit italiane, che insieme al nostro movimento, promossero l’iniziativa portando a casa un grande risultato in termini di partecipazione.

Il 6 Marzo 2012 le firme raccolte vennero consegnate alla Camera dei deputati, e da lì iniziò da parte dei promotori dell’iniziativa, una nuova campagna di comunicazione per tener viva l’attenzione dell’opinione pubblica sui temi sollevati e premere sui parlamentari perché si avviasse la discussione sulle proposte di legge.

Leggi tutto...